Visualizzazione post con etichetta ricetta dei ricordi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta ricetta dei ricordi. Mostra tutti i post

venerdì 16 dicembre 2016

Ragù di carne

Il mio ragù ha subito variazioni nei vari anni. Oggi vi propongo la mia ricetta perfezionata e ormai consolidata nel tempo....bene inizio con elencarvi gli ingredienti che utilizzo (anche se a volte lo modifico in base alle esigenze e se lo devo preparare ai cuccioli..): 1 kg di carne mista x ragù, mezzo bicchiere di vino rosso, 1 gambo di sedano, 1 carota media, 1 cipolla piccola, 1 spicchio d'aglio, olio evo q.b., aromi misti (rosmarino, timo, origano, pepe nero, noce moscata, basilico, qlc chiodo di garofano e 1 stecca di cannella se piace) qb, sale, 2 vasetti da 250 di conserva fatta in casa, 1 pizzico di zucchero.
Iniziamo con lavare e tritare il mix sedano carota e cipolla, versarli in 1 tegame abbastanza capiente con un abbondante giro di olio, aggiungiamo anche lo spicchio d aglio pelato e schiacciato e facciamo imbiondire il tutto.
Poi proseguiamo aggiungendo la carne macinata mescolando in continuo facciamo rosolare bene e sfumiamo con il vino. Lasciamo evaporare a fuoco medio e iniziamo ad a dare un tocco di aromi....proseguiamo la cottura qlc istante e infine aggiungiamo la passata di pomodoro.
Aggiustiamo di sale e aggiungiamo 1 pizzico di zucchero.
Infine mettiamo tutti gli aromi e odori, mezzo bicchiere d' acqua e lasciamo andare a fuoco lento x ca 3h con coperchio (controllare ogni tanto). Appena il sugo si sarà ben ristretto il vs. ragù sarà pronto x essere utilizzato come condimento o farcitura dei vs piatti..!!!!! ; )
Provate!!!
 
Ps: se avete ospiti delicati o bimbi nn aromatizzate troppo o omettete addirittura le spezie, mantenendo il basilico e timo.
Buon ragù!!!!!
 

martedì 13 ottobre 2015

Torta mele e pere

Qst ricetta l ho preparata x il mio cucciolo più grande che a grande richiesta mi ha detto se gli facevo 1 torta con le mele e le pere...è allora come nn soddisfarlo! !!!

Gli ingredienti che ho utilizzato x la preparazione di qst torta sono: 350 gr di farina 00, 100 ml di olio,2 uova intere, 125 gr di zucchero,1 bustina di vanillina, 1 bicchiere di latte, 1 limone, 2 mele e 2 pere, 1 bustina di lievito e granella di zucchero x decorare.

Il procedimento è il seguente. ...x iniziare ho sbucciato le mele e le pere e le ho tagliate 1 pò dadini e un pò a fettine. In una terrina ho inizato a sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema omogenea e spumoso...ho aggiunto l olio e sempre continuando a mescolare ho unito farina,la buccia grattugiata del limone e il suo succo,la vanillina e il lievito...ed infine il latte.Ho mescolato bene fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
In una tortiera di 26 foderata con carta forno ho versato metà dei dadini di frutta ho coperto con il rimanente impasto sul quale ho disposti verticalmente le fettine ho cosparso con la granella ed ho cucinato in forno preriscaldato a 160° x ca un ora....et voilà il dolce e pronto😄...provatelo!!!!


By coccinella pasticciona 

By coccinella pasticciona 


venerdì 21 agosto 2015

Torta di mele e more di Nonna Pig

E 1 sacco di tempo che voglio fare questa torta perché mi ha sempre invogliato. Mi sono ispirata da 1 puntata di Peppe Pig ! Inutile dirvi che anche i miei bimbi erano tutti contenti quando gli ho detto che avrei fatto la "torta di nonna Pig" con le mele e le more!!!! Chiaramente qst è la mia versione. ..o meglio io ho pensato che fosse preparata in qst modo!!!
Vi garantisco è  deliziosa! !!
Gli ingredienti che ho utilizzato sono:
200 gr di farina 00, 150 gr di zucchero, 1 uovo, 1 cucchiaino di lievito x dolci, 4 mele Golden, 100 gr di burro, 1 manciata di more, 1 manciata dibiscotti briciolati, zucchero a velo.
Per il procedimento ho lavorato il burro con 100 gr di zucchero e l' uovo formando 1 cremina. In seguito ho unito poco alla volta la farina e il lievito setacciati insieme.
Ho formato 1 un panetto ed ho messo in frigo a riposare x 2 orette ricoperto da pellicola.
Nel frattempo ho sbucciato e tagliato a fettine sottili le mele che ho messo in padella antiaderente con lo zucchero rimanente e mezzo bicchiere d acqua. Ho cotto fino a quando nn sono diventate morbide.
Per iniziare ho scaldato il forno a 180°, e nel mentre ho ripreso il panetto e l ho diviso a metà e steso in 2 sfoglie sottili.
Ho adagiato la prima su 1 teglia precedentemente ricoperta da carta forno (io ho usato 1 stampi da 24), ho bucherellato la pasta ed ho cosparso con i biscotti sbriciolati, ho riempito con le mele e le more lavate in precedenza.Ho coperto con l altra pasta ed ho fatto dei taglietti sulla superficie.Ho messo in forno x 40 min ca.
Una volta cotta l ho lasciata freddare su griglia. Ho servito tiepida con 1 abbondante spolverata di zucchero a velo! !!! ;)
Provatela. ...1 delizia!!!

By coccinella pasticciona 

venerdì 14 agosto 2015

Frittata zucchine e fiori di zucca

Qst è un piatto dei miei ricordi.. il mio nonnino adorato me la preparava sempre nel periodo estivo quando tornavano dalla montagna...raccoglievano insieme le zucchine e ovviamente tutti i fuori più belli...Il mio nonnino coltivava di tutto era bravissimo e io lo adoravo....mi ricordo il suo bellissimo orto a terrazze era 1 piccolo labirinto pieno di piante altissime di fagioli, fagiolini. , debellare piante di zucchine che correvano da ogni parte del giardino...adoravo stare li in mezzo a quelle montagne...coi profumi dei noccioli e noci...ah che bei ricordi!!
La sera tornati a casa...con il pieno di verdure e di uova fresche delle ns galline a volte ci preparavano 1 gustosa frittata per cena. ..
Ecco gli  ingredienti che il mio nonnino utilizzava per fare qst dolcissima e gustosissima frittata...4 uova freschissime, 1 mazzetto di fiori di zucca, 2 zucchine, 1 manciata di parmigiano grattugiato(x 1 gusto più deciso e piccantino potete usare dell ottimo pecorino grattugiato), evo qb, sale, 1 spicchio d aglio ( io a volte aggiungo anche 1 goccio di latte mentre sbatto le uova).
In una padella vado a saltare con 1 goccio d olio l aglio (che in 1 sec momento vado a togliere) le zucchine tagliate a rondelle e quasi a fine cottura aggiungo i fiori.faccio andare a fuoco moderato x una decina di minuti rimestando di tanto in tanto....nel frattempo sbatto le uova con sale, parmigiano e il latte...vado ad aggiungere le verdure che nel frattempo si sono ben cotte, mescolo e rimetto nuovamente in padella con 1 filo d olio e copro con coperchio....faccio dorare bene (ca 10 min )il primo lato, rigiro e finisco la cottura...
Servite ben calda con  1 insalatina mista fresca o preparati xè no 1 ottimo panino con la frittata...provatela!!!
By coccinella pasticciona 





martedì 11 agosto 2015

Stecchini di speck e primo sapore

Qst involtini sono un piatto ottimo sia come sfizioso aperitivo, sia servito con un insalatina mista un ottimo piatto unico....facile veloce e soprattutto delizioso e a differenza del solito tomino leggermente light ;)
Gli ingredienti sono solo due il primo sapore che io compro rigorosamente fresco nel mio negozio di formaggi di fiducia  (nn vi dico le delizie di formaggi che ci sono tutto ottimi deliziosi !!!)
In una teglia foderata da carta forno ho adagiato degli spicchi di primo sapore avvolti con 1 fettina di speck ognuno...li ho passati in fornetto x 5 10 min  il tempo che il formaggio si fosse fuso leggermente ed ho servito ben calde accompagnate ad 1 insalatina. ..provate..velocissimi e buonissimi!!!

By coccinella pasticciona 

Ps se nn amate lo speck potete sostituirlo con del prosciutto crudo o anche del cotto...vedrete anche i vostri bimbi li divoreranno

giovedì 23 luglio 2015

Granita fragola

Adoro la granita alla fragola con la panna e la brioche  è  la mia colazione perfetta in estate..buona anche mezza fragola e mezza limone se vuoi stare attenta alla linea 😜
Gli ingredienti x la  granita alla fragola sono ....1 cestino di  fragole ca 250 gr, 3 cucchiai colmi di zucchero semolato, 500 ml di acqua scarso , qlc goccia di succo di limone....
Il procedimento.....in 1 pentolino metto l acqua e la polpa semi frullata delle fragole lo zucchero e 1 goccio di succo di limone....
Faccio bollire il tutto finché lo zucchero si è sciolto completamente ..controllate che il gusto della granita sia di vs gradimento...se no aggiustate di zucchero. .e fate raffreddare
Versate in 1 contenitore ermetico e mettete in frigo x 1 paio d ore...curatevi di mescolare e grattare la vs granita con 1 cucchiaio ogni 1 o 2 ore,  la penultima vv passate tutto al mixer e lasciate riposare ancora x altre 2 h. Prima di servire la vs granita tirate la nuovamente fuori e lasciatela 5 min mescolando sempre con il cucchiaio....Mettete in bicchieri e servite tale e quale o con panna montata ....è chiaramente se avete tempo preparate delle fantastiche brioche o biscottini da pucciare. ..Vedrete vi piacerà ottima x colazione ma anche x merenda o mezzo bicchierino x dissetarsi...provare x credere....

by coccinella pasticciona 


sabato 18 luglio 2015

Granita al limone

Ecco a voi la ricetta della famosa  granita al limone un classico dei classici....come potevo esimermi dal proporvela in qst calde gg di luglio....come la faceva la mia nonnina a me tutte le estati....provatela è ottima e dissetante.....e se avete 1 brioche o panino al burro o qlc biscottino ottima x il puccio come colazione o merenda!!! I vs bimbi ne andranno matti ;)
Provare x credere....1 goduria x il palato
La ricetta che io utilizzo per prepararla è la seguente...ingredienti: 2grossi limoni di sicilia, 3 cucchiai colmi di zucchero, 500 ml di acqua....
La mia nonna faceva praticamente 1 semplice limonata e la congelava...ma io vi propongo il mio procedimento...in un pentolino verso l acqua, il succo dei limoni, lo zucchero e la scorza del limone preparo la limonata in pratica...faccio bollire il tutto affinché lo zucchero si sciolga tutto e poi lascio raffreddare....infine verso il liquido in 1 contenitore con coperchio ermetico e metto in freezer x 1 2 ore....passato qst tempo mescolo il tutto con un cucchiaio x nn creare far cristallizzare il tutto...faccio qst passaggio 1 paio di vv ad intervalli  di 1 2 h .....prima di servire trito grossolanamente  con il cucchiaio  e passo al minipimer se voglio 1 consistenza cremosa...se no servo così...

by coccinella pasticciona 

giovedì 9 luglio 2015

Arrosto di tacchino ripieno di verdurine

Stufa di preparare la solita fesa di tacchino fatta ai ferri...oggi ho deciso di cambiare quindi ho preso la mia fesa di tacchino ed l ho ripulita e aperta a portafoglio po ho preso 1 carota e 1 zucchina le ho lavate e pelate e tagliate a bastoncini poi le ho adagiate x il sulla fesa ho salato pepato aromatizzato e irrorato leggermente con olio evo  ed ho iniziato ad arrotolare x formare il classico arrosto...ho legato con spago ...ho rosolato in padella in poco olio e poi ho sfumato con mezzo bicchiere di vino bianco e aromi misti rosmarino timo salvia e alloro ...ho coperto e lasciato cucinare x 20 25 min a fuoco basso...fino a completa cottura... (se necessario aggiungere brodo o acqua poca alla vv x ultimare cottura)...ho servito ben caldo tagliato a fette con contorno di verdure passate in padella Ricetta vedi qui....o patate ...provatela vedrete che bontà 

by coccinella pasticciona 
Ps. ..x rendere ancora più ricco il ripieno potete aggiungere prosciutto cotto o crudo...o della salsiccia sbriciolata..del formaggio a pasta molle o x chi ama sapori decisi della provola...potete semplicemente arricchire il ripieno con altre verdure come peperoni o funghi...provate provate...

mercoledì 8 luglio 2015

Contorno di verdure saltate

Adoro cucinare le verdure come contorno x i miei piatti di carne o come sugo x i miei primi piatti....oggi vi propongo qst padellata mista di verdure ....che utilizzo spesso per far fuori le vedure che rimangono nella cesta del frigo .....
Per preparare qst contorno veloce solitamente utilizzo: 2 zucchine verdi medie,  2 3 carote, 1 cipolla, patate, 2 peperoni giallo e rosso, 1 melanzana media, 1 spicchio d'aglio, olio evo, sale e pepe qb, prezzemolo tritato, timo a piacere
Come sempre iniziamo con il lavare e tagliare le verdure a piacimento....solitamente x velocizzare la cottura taglio sottilissime a striscr con il pela patate le zucchine e le catote, sempre a striscioline taglio i peperoni, le zucchine e le melanzane...infine a dadini piccoli le patate.
Iniziamo con la cottura,  in 1 padella scaldiamo un giro di  olio evo e mettiamo a rosolare lo  spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato qst fa si che lasci l aroma ....appena si colora togliamo e aggiungiamo le verdure tutte insieme e cuciniamo  a fuoco vivace x 15 20 min sempre mescolando se necessario aggiungiamo mezzo bicchiere di acqua poco x volta e mescoliamo ....
PROCEDETE CON QST COTTURA SE NN VOLETE CHE LE VEDURE SI SFALDINO TROPPO ...
5 min prima del raggiungimento della cottura desiderata saliamo e pepiamo e aggiungiamo gli aromi a piacere...servite ben calde come accompagnamento del vs piatto....potete servire con bocconcini di pollo, arrosti, pesce al forno, addirittura potete usare qst padellata x condire del semplice riso in bianco....provateeee;)

Ps..potete aggiungere per arricchire a seconda della stagione delle cime di broccoletti o fagiolini .. ..oppure dei legumi perfetti i piselli....provate tutte le varianti vi stupiranno x colore e sapore....

by coccinella pasticciona 

By coccinella pasticciona 


Fusilli verdurine e ricotta

Qst piatto che vi propongo è veloce e leggero. ..ottimo x qst calde gg di luglio...io l ho preparato x il mio cucciolo visto che adora tanto le verdure e la ricotta....semplice semplice...

La sera prima avevo avanzato delle verdure lesse ...carote, zucchine, patate , fagiolini....ho tagliato il tutto a dadini piccolissimi ed ho saltato leggermente in padella con 1 filo d acqua e 2 cucchiaiate di ricotta...versiamo la pasta scolata che in precedenza abbiamo lessato in acqua salata x il tempo di cottura e mantechiamo il tutto aggiungendo in fine 1 filo di olio evo....provatela i vs cuccioli l adoreranno

by coccinella pasticciona 

Peperoni ripieni alla siciliana

D'estate nn si ha sempre voglia di cucinare...quindi bisogna armarsi di pazienza e a volte preparare qlc in più da ritrovare in quei gg....oggi vi propongo alcune versioni dei peperoni ripieni che abitualmente preparo sia in inverno che in estate...sono 1 ottima soluzione è soprattutto 1 buon piatto unico...leggero e gustoso allo stesso tempo...
Iniziamo con la prima preparazione...solitamente amo fare i peperoni ripieni di pangrattato, parmigiano e formaggio morbido filante....praticamente alla siciliana....noi utilizziamo spesso il pangrattato in molti dei ns piatti...
Gli ingredienti che utilizzo sono....2 peperoni rossi e gialli medio piccoli, parmigiano reggiano 50 60 gr, pangrattato 250 gr ca, olio evo qb, sale e pepe qb, 1 spicchio d'aglio,  qlc cucchiaio di passata di pomodoro (facoltativo se piace)prezzemolo....
Passiamo al procedimento....iniziamo col lavare e tagliare a metà i peperoni priviamoli dei semi e sbollentiaoli  leggermente in acqua salata x 5 min...poi adagiamoli  in 1 pirofila unta in precedenza con olio, dunque passiamo alla preparazione del ripieno... prendiamo 1 padella e in olio evo spadelliamo il pangrattato con parmigiano prezzemolo tritato e aggiustiamo di sale e pepe....infine se piace aggiungiamo qlc cucchiaio di passata e i pezzettini di formaggio filante....
Adesso adagio il ripieno all interno  dei peperoni spolvero con parmigiano irroro leggermente con altro olio e metto in forno x ca 20 25 a 200°....io li adoro ben cotti morbidissimi....

Servite tiepidi come piatto unico o come contorno ....vedrete saranno deliziosi...

by coccinella pasticciona 

venerdì 5 giugno 2015

Frittata di ricotta

La frittata di ricotta 1 delle mie preferite....insieme a quella di piselli, patate, fiori di zucca, zucchine.....insomma adoro le frittate eeeee che ve lo dico a fare ;)
Quando ero piccola la mangiavo spesso quando il mio nonnino portava la ricotta fresca fresca che gli regalava il pecoraro suo conoscente....nn vi doco la bontà e il profumo mi sembra di essere li in qst momento mentre arriva con il cestinetto pieno di deliziosa ricotta appena fatta ...ed io con il cucchoaino che ne assaggio e assaporo il gusto...e stupefatta esclamo..."E ancora calda!!!"...che ricordo stupendo...
Oggi come allora prepari ai miei cuccioli qst delizia...chiaramente dovete avere 1 buona ricotta dolce ....io solitamente vado nel mio caseificio d fiducia e vi garantisco è deliziosa...
Cmq bando alle ciance...x preparare 1 frittata x 4 xsone uso 8 uova e 200 gr di ricotta....olio evo, sale e pepe qb...
Sbatto le uova in 1 ciotola con sale, poi aggiungo la ricotta e amalgamo il tutto con la forchetta...ma lascio dei grumi  così si sente il gusto della ricotta...in padella uno leggermente con olio e metto a scaldare. ...vero il composto copro con il coperchio e faccio andare fino a quando nn si è  ben cotta su 1 lato..poi rigiro aiutandomi con il coperchio e faccio terminare la cottura su altro lato servo ben calda tagliata a spicchi con insalatina....provate....;)

Mezze maniche zucchine speck e besciamella

Qst piatto è facile e veloce da preparare anche in anticipo e infine potete passarlo leggermente al grill se adorate la crosticina classica della pasta al forno..mmmm
Gli ingredienti che ho utilizzato sono...2 zucchine medie, 80 gr speck tagliato a striscioline, 400 gr di mezze maniche o paccheri, 1 porro, 500 ml di besciamella vedi ricetta su mio post, olio evo, sale e pepe qb e prezzemolo tritato, parmigiano reggiano 
X il condimento ho tagliato a dadini le zucchine  e il porro a rondelle ho rosolato il tutto in padella con olio evo...ho aggiunto lo speck tagliato a listarelle e rosolato  x ca 10 15 min...
Nel frattempo ho lessato la pasta x il tempo necessario in acqua bollente salata...ho scolato e versato il tutto in padella ...ho aggiunto a fuoco spento la besciamella e il formaggio ed ho servito  con 1 spolverata di prezzemolo e parmigiano. ..chiaramente ben calda..
Ps se la preparate in anticipo. ..Versate il tutto in 1 pirofila...arricchite di mozzarella e ulteriore  parmigiano e ponete in frigo con pellicola...arricchite momento di servire...preriscaldato il forno a 200° infornate in funzione  grill x 10 15 min fino a doratura desiderata....servite.....gnammm



by coccinella pasticciona 

venerdì 1 maggio 2015

Frittelle di pane

Adoro le frittelle quando ero piccola ne avrò mangiate una quintalata...;p. ..
La mia nonna le faceva sempre dopo aver finto di imparare le cotolette e con l avanzo dell uovo e del pangrattato faceva qst soffici nuvolette.....cmq è 1 cosa tipica ns della Sicilia. ..o almeno credo..anche se penso sia così anche nelle altre regioni. ..soprattutto è 1 piatto semplice e veloce e anche povero...
Mi ricordo che da piccolo speravamo avanzassero del pangrattato xè eravamo certi che la nonna ci avrebbe fatto delle buone frittelle. ..anche che bei ricordi...
Cmq x qst frittelle che ho preparato ieri sera in ricordo dei vecchi tempi. ..ho utilizzato del pangrattato, 2 uova, farina, sale, prezzemolo tritato,  1 cucchiaio di latte, parmigiano. ..
Ho mescolato con un cucchiaio ben bene...(anche se vengono grumi ti nn importa....ah l impasto deve risultare tenero..x poi versarlo in padella a cucchiaiate )...
Una volta pronto l impasto...se vi piace potete arricchire con cubetti di formaggio o prosciutto..se no tale e quale versarlo in padella in olio ben caldo, e fare dei mucchietti..cucinare a fuoco medio girandoli...devono risultare ben dorati da entrambi i lati...ma state attenti a nn bruciare. ..ci vuole 1 attimo... Servite le ben calde come faccio io ...;)

PS inutile dire che potete anche tagliarle a metà e farcire a piacere con formaggi e salumi provate anche qst variante....i vs cuccioli le adoreranno. .

Psss. ..la ricetta originale prevede gli avanzi della pantera quindi in realtà gli ingredienti sarebbero...pangrattato,pecorino e parmigiano, uova,sale e prezzemolo tritato...usato in Sicilia come ripieno x ns tantissimi deliziosi piatti. ..dalle cotolette,ai carciofi ripieni, alle sarde a becca fico. .ecc..

By coccinella pasticciona 

venerdì 17 aprile 2015

Piselli e carote in padella

Ottimo come contorno...ma anche come base x torte salate o x farcire dei piccoli stuzzichini di sfoglia....o ancora condire semplicemente del riso lesso...😋😋
Inutile dirvi che adoro anche qst piccoli dolci legumi...come tanti ingredienti ...adoro adoro adoro...
Ieri sera come contorno ho preparato i piselli con carote...contorno semplice e veloce...
Gli ingredienti che ho utilizzato sono....400 gr di piselli novelli ...io uso sempre e solo Findus sono i più gustosi e teneri se nn ho a disposizione quelli freschi...mezza cipolla, 1 spicchio d'aglio, 2 carote medie,  olio evo, acqua, sale e pepe qb e prezzemolo tritato  (gli ultimi 2 ingredienti sono facoltativi)...
Prendo la cipolla e la taglio a dadini...la rosolo in padella con olio e spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato...x 2 3 min....aggiungo I piselli ancora surgelati e mescolo x qlc istante....aggiungo giungo le carote pelate etagliate a dadini, copro il tutto con acqua e lascio cucinare con coperchio x una 20 di min....servo ben caldi...ad accompagnare il piatto principale. ...deliziosiiiiii


by coccinella pasticciona 


giovedì 26 marzo 2015

Ragu di salsiccia di tacchino con porri e carote

Stamattina mi sono svegliata in vena di cucinare.....allora ho iniziato con il preparare 1 ragù con dei pochi ingredienti che ho reperito in frigo....

Gli ingredienti che ho utilizzato sono 1porro, 4 carote, 300 gr di salsiccia di tacchino, aromi misti, olio evo...tutto qua

Ho inizato con il fare un soffritto di carote e porri in olio evo ....poi ho aggiunto della salsiccia di tacchino che avevo in frigo ed ho aromatizzato con mix aromi misti.....infine ho aggiunto 1 barattolo di pezzettoni ed mezzo bicchiere d'acqua.....ho lasciato cuocere x ca 2 orette aggiustando di sale e controllando la cottura correggendo con acqua....

Ottimo sugo leggero per condire delle tagliatelle fresche  o gnocchi....oppure potete preparare delle ottime lasagne....come ho fatto io...venite a leggere il mio prox post....;)
Intanto vi faccio vedere com'è venuto il ragù. ?..!

By coccinella pasticciona 

giovedì 19 marzo 2015

Zuppetta di legumi con farro e orzo

Adoro le zuppe poi quelle con l orzo mi fanno impazzire...mi ricordano le gite in montagna....i profumi...i luoghi dove sono stata. ..bellissimo..d inverno cosa vuoi di più  dalla vita..1 bella zuppetta e ti si scalda il cuore !!!!!
Per preparare qst zuppa ho utilizzato 1 misto di legumi secchi più farro e orzo...ho messo il mix di legumi a bagni 1 notte intera...il gg seguente ho sciagurato il tutto ed ho cotto il tutto aggiungendo il farro e l orzo...a fuoco lento x ca 40.. min..
In 1 altra pentola ho fatto rosolare mezza cipolla, 1 patata tagliata a dadini e 1 carota anche qst a dadini ...ho fatto andare il tutto a fuoco medio sempre mescolando x alcuni min. poi ho aggiunto mezzo bicchiere  d acqua...ho lasciato andare x 10 min ca.
Ho aggiunto il mix di legumi e orzo farro..m ed ho ..ho aggiunto 2 3 bicchieri  d acqua ed ho lasciato cucinare ancora il tutto x ca 30 min...quasi a fine cottura ho aggiunto 1 po di sale...lasciato insaporire..ed ho servito ben calda con 1 manciata di parmigiano e 1 macinata di pepe....;)  gnamm gnammm.....

By coccinella pasticciona 

Crostata al cacao con mousse di fragole

È 1 paio di gg che sto spremere le mie meningi x fare 1 torta che mi ispirasse ed avesse come ingrediente le fragole....così mi è venuto in mente che 1 vv avevo mangiato...delle tartellette con la mousse alle fragole ..........................è così crostata sia....chiaramente  qst dolce lo dedico al papà  dei miei bimbi visto che domani è  la FESTA DEL PAPÀ!
Gli ingredienti che ho utilizzato x la base frolla al cacao sono: 250 gr. farina 00, 120 gr. di zucchero 25 gr di cacao in polvere, 1 uovo più 1 tuorlo, 1/2 bustina di lievito, 100 gr di burro, 50 gr di yogurt greco al naturale. ..
gli ingredienti per la mousse alle fragole sono....500 gr di fragole, 100 gr di zucchero, 1 albume, 250 di panna fresca ...
Per la preparazione della frolla ho versato in 1 recipiente la farina, lo zucchero, il cacao ed il lievito..poi ho aggiunto le uova 1+tuorlo, lo yogurt e il burro a pezzettini ho amalgamato tutto velocemente, ho formato il panetto e messo a riposare in frigo x mezz' ora ...
Ho ripreso la frolla passato il tempo, l'ho stesa ca mezzo cm..ho riposto in teglia con carta da forno ed ho ricoperto l interno con carta forno e fagioli secchi, ho cotto x 30 min a 180°...
Ho sfornato e lasciato intiepidire la base...ed ho iniziato a fare la mousse....ho lavato le fragole...ca 400 gr le ho frullate aggiungendo lo zucchero e passandole con il mixer...poi ho montato la panna e l albume ben fermi....ed ho iniziato a mescolare il tutto con le fragole...utilizzando la spatola...facendo il tutto con molta delicatezza...
Ho riempito la base frolla con la mousse ed ho decorato con pezzettino di fragole e scaglie di cioccolato fondente....ed opla vedrete che goduria..

By coccinella pasticciona 


ps...potete utilizzare anche scaglie di cioccolato bianco o granella di nocciole x la decorazione 

lunedì 16 marzo 2015

Lasagne al ragù di carne

Le lasagne sono il classico piatto domenicale di noi famiglie italiane...qst piatto di cui vi propongo la mia versione...mi rimanda indietro nel tempo quando preparavo le lasagne con la mia mamma...il profumo della besciamella appena fatta...che puntualmente mescolavo con tanto interesse x poi ottenere alla fine d mangiare la restante nella pentola con il cucchiaio di legno...il profumo della noce moscata...la preparazione del ragù e poi il top la preparazione delle lasagne... (noi giù usiamo aggiungere al classico ragù alla bolognese i piselli...x chi ama può  aggiungerli in cottura vi garantisco danno quel tocco in più. ..a mio avviso)ragazzi che ricordi😌.
Ma bando alle ciance partiamo con la ricetta...chiaramente le lasagne sono un piatto di assemblaggio di tante preparazioni quindi ...cosa dirvi...innanzitutto preparate il ragu di carne a vs piacimento, poi preparate la besciamella  (vedi ricetta), idem per la preparazione della pasta sfoglia (vedi ricetta base)che stenderete con la nonna papera alla penultima tacca...tagliate la mozzarella...io solitamente ne uso 3...grattugiate il parmigiano..io solitamente abbonda tanto..
Bene adesso procedete alla preparazione degli strati...sul fondo stendete 2 3 cucchiaiate di besciamella..e 1 di ragù poi prendete i vs fogli di sfoglia fresca e adagiate fino a copertura teglia..poi mettete 4 5 cucchiai di ragù 2 3 di besciamella  mozzarella tagliata a dadini e abbondante parmigiano...continuate fino ad ottenere 4 strati...nell ultimo abbondante con la besciamella e i formaggi....
By coccinella pasticciona
Infornate il tutto a 200° x circa 1 h e negli ultimi 5 min mettete in modalità  grill x formare la vs crosticina...sfornate e lasciate riposare 5 10 min x far si che si com pattino leggermente. ..è che dire. ..buon appettitoooooo😋😋😋
By coccinella pasticciona 

By coccinella pasticciona 

By coccinella pasticciona 



domenica 1 febbraio 2015

Canederli allo speck

I canederli mi ricordano, le gite in montagna che ho fatto quando andavo a scuola, li adoro....per prepararli vi do le dosi degli ingredienti per 4 persone. ..dunque per la preparazione di 8 canederli, bisogna usare 250 gr di pane raffermo, 150 gr di speck, 2 uova e 1/4 di bicchiere d latte, 1 cucchiaio di cipolla tritata,1 cucchiaio di burro, 1 cucchiaio di erba cipollina, farina x unire max 30 gr, sale e pepe qb
Per la preparazione prendete il pane e tagliatelo  a cubetti ca 1/2 cm, tagliate  lo speck 2-3 mm...rosolate la cipolla nel burro con lo speck mescolate in 1 secondo momento con il pane.
In una ciotola sbattete le uova con il latte il prezzemolo e l erba cipollina salate e pepate (nn troppo x è lo speck è speziato) mescolate con cautela e fate riposare 15 Min o poco più.
Aggiungere la farina 1 o 2 cucchiai sono sufficienti.
Se usate latte caldo la farina può anche essere omessa.
Formate con le mani i canederli con un diametro di 5-6 cm (delicatamente x è il pane nn deve spaccarsi deve rimanere poroso). Il composto nn deve essere né asciutto né molle, nel secondo caso aggiungete pangrattato.
Cucinate i canederli in acqua salata a bollore...la cottura è di 15 Min.
Potete servire com brodo e 3 canederli x porzione...spolverata di cipollina e parmigiano....oppure come seconda opzione potete servirli saltati in padella con 1 noce di burro e salvia o ancora...con panna..provate

Paninetti fantasia

D'estate si sa la voglia di cucinare e poca e molti sono i trucchetti salva pranzo da preparare in anticipo e sfruttare nei mezzo giorno...