Visualizzazione post con etichetta ricetta festa del papà. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta ricetta festa del papà. Mostra tutti i post

lunedì 10 luglio 2017

Schiaccia ai peperoni e formaggio

La schiaccia ai peperoni è ottima da servire sia calda ma anche fredda ai vs ospiti in una cena o aperitivo in giardino o terrazza, provatela seguite passo passo la mia ricetta vedrete sarà un successo!!!

Gli ingredienti sono sono pochi e facilmente reperibili.... per la preparazione della schiaccia usate la mia ricetta della pasta matta che trovate cliccando ricetta qui  ....per la farcia invece utilizzo solitamente un 4 / 5 peperoni rossi e gialli di media grandezza, 1 cipolla dorata, olio evo qb, sale, pepe qb, e del formaggio io di solito preferisco usare del latteria morbido che ha un gusto dolce e delicato, ma a volte x avere un sapore più stuzzicante uso del montasio mezzano che che leggermente più saporito (in qst caso state attenti al sale !!) .

Passiamo al procedimento ..... in una padella versiamo il ns olio e facciamo rosolare la ns cipolla lasciandola appassire delicatamente a fuoco basso, dopo ca 5/10 min aggiungiamo i nostri peperoni (in precedenza lavati e privati di torsolo e semi) tagliati a striscioline. Lasciamo cucinare a fuoco medio con coperchio x ca 20 min. Appena risulteranno ben cotti spegniamo il fuoco e lasciamo intiepidire.

Adesso prendiamo la ns base di pasta matta e stendiamo in 2 basi sottili con 1 rivestiamo la ns teglia precedentemente ricoperta da carta forno...(versiamo 1 po' di pangrattato per far assorbire l eventuale sughetto di cottura) versiamo i ns peperoni e aggiungiamo qua e la il ns formaggio tagliato a dadini chiudiamo con la seconda pasta tirata e spennelliamo leggermente con olio e acqua x far dorare (se gradite potete aggiungere semini che daranno colore e decoro alla vs schiaccia..io adoro sia sesamo che semi di papavero o mix)
Inforniamo a 180° in forno preriscaldato x ca 20 /25 min......serviamo tiepida tagliata a spicchi con accanto qlc fetta di salume a piacere o per il vs buffet aperitivo anche fredda a cubetti !!!

Provatela gustosissima 😋😋😋

venerdì 16 dicembre 2016

Gnocchetti al ragù

I gnocchetti al ragù sono un piatto sempre amatissimo a casa mia i miei cuccioli adorano qst piatto e il più delle volte e bis se non tris....
Per preparare i gnocchetti al ragù uso solitamente queste mie 2 ricette base ricetta classica o ricetta con ricotta del mio post gnocchetti alla crema di piselli(chiaramente da provare).
Una volta preparati i gnocchi procediamo alla preparazione del ragù...ricetta base.
Alla fine assemblate il piatto....in una pirofila capiente versate un letto di ragù  e man mano versate i gnocchetti scolati....fate vari strati in modo da nn dover mescolare molto e così eviterete di romperli e rovinarli.
Serviteli ben caldi e a chi piace con una bella spolverata di parmigiano reggiano.

Buon appetito !!!!

Ragù di carne

Il mio ragù ha subito variazioni nei vari anni. Oggi vi propongo la mia ricetta perfezionata e ormai consolidata nel tempo....bene inizio con elencarvi gli ingredienti che utilizzo (anche se a volte lo modifico in base alle esigenze e se lo devo preparare ai cuccioli..): 1 kg di carne mista x ragù, mezzo bicchiere di vino rosso, 1 gambo di sedano, 1 carota media, 1 cipolla piccola, 1 spicchio d'aglio, olio evo q.b., aromi misti (rosmarino, timo, origano, pepe nero, noce moscata, basilico, qlc chiodo di garofano e 1 stecca di cannella se piace) qb, sale, 2 vasetti da 250 di conserva fatta in casa, 1 pizzico di zucchero.
Iniziamo con lavare e tritare il mix sedano carota e cipolla, versarli in 1 tegame abbastanza capiente con un abbondante giro di olio, aggiungiamo anche lo spicchio d aglio pelato e schiacciato e facciamo imbiondire il tutto.
Poi proseguiamo aggiungendo la carne macinata mescolando in continuo facciamo rosolare bene e sfumiamo con il vino. Lasciamo evaporare a fuoco medio e iniziamo ad a dare un tocco di aromi....proseguiamo la cottura qlc istante e infine aggiungiamo la passata di pomodoro.
Aggiustiamo di sale e aggiungiamo 1 pizzico di zucchero.
Infine mettiamo tutti gli aromi e odori, mezzo bicchiere d' acqua e lasciamo andare a fuoco lento x ca 3h con coperchio (controllare ogni tanto). Appena il sugo si sarà ben ristretto il vs. ragù sarà pronto x essere utilizzato come condimento o farcitura dei vs piatti..!!!!! ; )
Provate!!!
 
Ps: se avete ospiti delicati o bimbi nn aromatizzate troppo o omettete addirittura le spezie, mantenendo il basilico e timo.
Buon ragù!!!!!
 

giovedì 28 aprile 2016

Rotolo panna e fragole

Oggi in compagnia delle mie 2 🐒🐒 ho preparato qst semplice ma goloso dolcetto x il ns papà che lo ha richiesto a gran voce.
Gli ingredienti sono pochi e il risultato devo dire ottimo e leggero come piace a me.
Gli ingredienti che ho utilizzato x la base pan di spagna sono:
100 gr di farina 00, 100 gr di zucchero semolato, 3 uova, 80 ml di olio di semi, 1 cucchiaino di lievito x dolci,  1 goccio di aroma vaniglia
Per il ripieno: 200 ml di panna da montare fresca con zucchero semolato qb o meglio a piacere e 400 gr di fragole

Il procedimento è  altrettanto  facile e veloce....nella planetaria ho versato la farina setacciata, lo zucchero,il lievito, le uova, l aroma e ho fatto amalgamare il tutto x ca 5 min con frusta a k.
Ho versato il tutto su placca forno precedentemente ricoperta con carta forno, livellato l impasto ho infornato a 160°  x 15 min.
Una volta sfornato ho capovolto su telo umido arrotolato e fatto freddare.
Nel frattempo ho montato  la panna, lavato e tagliato le fragole a dadini e lasciate 5 6 tagliate a fettine x decorare.
Infine srotolo il pan di spagna, farcisco con la panna livello e poi metto le fragole sparse qua e là lasciando i bordi liberi...
Arrotolo decoro con la panna rimanente e metto le fragole a decoro...
Prima di servire lascio riposare in frigo x qlc oretta....intanto vi anticipo che i ritagli erano ottimi e il risultato è  qst ....cosa ne dite??? Vi piace???

By coccinella pasticciona 

giovedì 19 marzo 2015

Coscette di faraona in padella

Il mio moroso si ostina a farmi cucinare la faraona e io purtroppo  qlc vv devo accontentarlo nelle sue scelte. ...così ho preparato x la cena di stasera coscette di faraona. ..
Gli ingredienti che ho utilizzato sono...4 coscette di faraona, sedano, carota, cipolla, 1 spicchio d aglio, aromi misti, mezzo bicchiere di vino rosso,mezzo bicchiere di succo d arancia, olio evo q.b, sale qb.
Ho iniziato con il tagliare il  sedano, la carota e cipolla a dadini...lo messi in 1 padella capiente con olio, aglio sbucciato, ho lasciato appassire ed ho messo a rosolare le coscette prima dal lato della pelle e poi dal l'altro. ..il tutto x ca 5 min x parte a fuoco vivace...quando è  ben rosolato sfumo con  il vino e lascio evaporare,  poi aggiungo il succo d arancia e faccio andare x 10 min a fuoco basso...appena si è  quasi formato il sughetto aggiusto di sale e metto gli aromi tritati ....faccio andare x insaporire altri 10 min. ..poi aggiungo mezzo bicchiere d acqua....è ultimo la cottura sempre a fuoco basso e con coperchio. ...sempre stando attenta che nn si attacchi e rigirando lo fino a che diventa tenero....il tutto in 40...45 min dovrebbe  essere pronto...io l ho servito con 1 insalatina mista ....
inutile dire che l hanno ...;)


By coccinella pasticciona 

By coccinella pasticciona 

Crostata al cacao con mousse di fragole

È 1 paio di gg che sto spremere le mie meningi x fare 1 torta che mi ispirasse ed avesse come ingrediente le fragole....così mi è venuto in mente che 1 vv avevo mangiato...delle tartellette con la mousse alle fragole ..........................è così crostata sia....chiaramente  qst dolce lo dedico al papà  dei miei bimbi visto che domani è  la FESTA DEL PAPÀ!
Gli ingredienti che ho utilizzato x la base frolla al cacao sono: 250 gr. farina 00, 120 gr. di zucchero 25 gr di cacao in polvere, 1 uovo più 1 tuorlo, 1/2 bustina di lievito, 100 gr di burro, 50 gr di yogurt greco al naturale. ..
gli ingredienti per la mousse alle fragole sono....500 gr di fragole, 100 gr di zucchero, 1 albume, 250 di panna fresca ...
Per la preparazione della frolla ho versato in 1 recipiente la farina, lo zucchero, il cacao ed il lievito..poi ho aggiunto le uova 1+tuorlo, lo yogurt e il burro a pezzettini ho amalgamato tutto velocemente, ho formato il panetto e messo a riposare in frigo x mezz' ora ...
Ho ripreso la frolla passato il tempo, l'ho stesa ca mezzo cm..ho riposto in teglia con carta da forno ed ho ricoperto l interno con carta forno e fagioli secchi, ho cotto x 30 min a 180°...
Ho sfornato e lasciato intiepidire la base...ed ho iniziato a fare la mousse....ho lavato le fragole...ca 400 gr le ho frullate aggiungendo lo zucchero e passandole con il mixer...poi ho montato la panna e l albume ben fermi....ed ho iniziato a mescolare il tutto con le fragole...utilizzando la spatola...facendo il tutto con molta delicatezza...
Ho riempito la base frolla con la mousse ed ho decorato con pezzettino di fragole e scaglie di cioccolato fondente....ed opla vedrete che goduria..

By coccinella pasticciona 


ps...potete utilizzare anche scaglie di cioccolato bianco o granella di nocciole x la decorazione 

mercoledì 9 maggio 2012

Tiramisù della zia Co


Il tiramisù è uno dei dolci + classici e facili che tutti praticamente sanno fare.......ce ne sono mille e mille varianti e ricette e questa è la mia o meglio quello zia Co...per la crema uso 3 uova, 3 cucchiai di zucchero, 300 gr di mascarpone, pavesini, caffe 3 tazzine circa, 1 bicchiere di latte, cacao in polvere per decorare.
La preparazione consiste nel dividere i tuorli dagli albumi,monto con le fruste elettriche i bianchi a neve con un pizzico di sale, nei rossi verso lo zucchero e li monto leggermente con le fruste, unisco il mascarpone e continuo ad amalgamare il tutto...
Infine incorporo gli albumi montati delicatamente senza far smontare il tutto, preparo il caffe e lo verso in un recipiente dove unisco il latte. Continuo con il comporre il dolce, bagno i biscotti e li ripongo in una pirofila ricoprendo tutta la base, verso 2/3 cucchiaiate abbondanti di crema e faccio un altro strato di biscotti imbevuti, ricopro nuovamente con la crema e passo a fare un ultimo strato di biscotti e in seguito verso la restante crema...ripongi in frigo x un paio d'ore....prima di servire decoro con cacao amaro...da leccarsi i baffi ;P

By coccinella pasticciona 

Paninetti fantasia

D'estate si sa la voglia di cucinare e poca e molti sono i trucchetti salva pranzo da preparare in anticipo e sfruttare nei mezzo giorno...