lunedì 28 luglio 2014

Pasta sfoglia o pasta all' uovo

 La sfoglia è un classico della cucina italiana e soprattutto la regione d italia che x eccellenza è rinomata per i suoi svariati utilizzi è l Emilia Romagna....
Io da piccola facevo sempre la pasta fresca in casa con la mia nonna ma di tutt altro genere....ve ne parlerò in un atro dei miei post ;)
La pasta fresca che a parma e in gran parte dell emilia chiamano sfoglia la si prepara solitamente utilizzando 1hg di farina 00 e 1 uovo x ogni hg....
Quindi se si vuole farela pasta per 4 persona solitamente io utilizzo 200 gr di farina e 2 uova.....e poi tanto tanto olio di gomito....alcuni x rendere l impasto piu malleabile uniscono 1 filo d olio, altri aggiungono anche 1 po di sale già nell impasto ma io preferisco eclissare entrambi...
Il procedimento è semplice..su una spianatoia,  setaccio la farina, al centro di essa formo un cratere all interno del quale rompero le uova.
Con una forchetta sbatto le uova e man mano incorporo la farina stando attenta a nn far uscire l uovo.....fino ad unire completamente la farina, impasto ben bene fino ad ottenere 1 impasto liscio e omogeneo che infine farò riposare x mezz ora ricoperto da un canovaccio o pellicola x nn far seccare la pasta ...cosa che accadrebbe se riposasse al contatto con l aria...Passato il tempo di riposo, si procede a stendere la sfoglia della consistenza e forma desiderata in base alla ricetta da seguire...

Besciamella


La besciamella è un ingrediente base indispensabile per moltissimi primi piatti , ma anche contorni, secondi e torte salate...insomma un po pertutto.

Infatti questa gustosissima salsa e utilissima x amalgamare e unire gli ingrenti piu disparati dei nostri piatti.....
Gli ingredienti per ottenere una perfetta besicamella, come la preparoio sono....1liro di latte ps, 50 gr di burro, 50 gr di farina 00, sale e noce moscata ....se piace...


Io nn amo rispettare tanto i procedimenti classici e procedo nel seguente modo, metto in un tegamino  a sciogliere il burro e man mano unisco la farina formando il cosiddetto roux, che risulterà una cremina color oro, a qst punto inizio con unire man mano il latte poco alla volta continuando a mescolare con un cucchiaio di legno...senza sosta fino a che nn ho finito il latte....vedrete che se continuerete a versare il latte poco x volta e a mescolare nn si formeranno grumi e la salsa risulterà liscia e omogenea;)
La cosistenza della besciamella dipende dai vs gusti, x esempio x le lasagne e utile lasciarla 1 po piu liquida in modo che aiuti ad amalgamre bene i sapori e far cucinare al meglio le vs lasagne, oppure soda x inserire nella farcia della vs torta salata....
ps...quando utilizzo la besciamella per fare ricette a base di verdure sostituisco mezzo litro di latte con del brodo di verdure x renderla più leggera e vellutata provare x credere;)

By coccinella pasticciona 

Lasagne patate fagiolini e pesto

Questa ricetta delle lasagne l ho preparata grazie ad 1 mia amica che me l ha consigliata di fare e io ho colto subito l occasione x prepararla....nn e che sia una super invenzione infatti in liguria gli ingredienti sono tipici delle trofie al pesto in 1 variante arrichita.

Gli ingredienti che ho utilizzato oer preparare qst lasagne super sfiziose, a mio avviso, sono: pasta sfoglia x lasagne 250 gr, besciamella qb, stacchino 200 gr, parmigiano 200 gr, fagiolini 200 gr, patate 200 gr, sale e pepe q.b.

Inizio a spiegarvi il procedimento, preparo la sfoglia che tirero dopo 30 min di riposo, pulisco e taglio a tocchettini i fagliolini e le patate a quadratini piccolini e li cucino al vapore x ca 10 min. 
Nel frattempo preparo il pesto con basilico,1 spicchio d 'aglio, olio, pecorino e parmigiano, sale e pepe qb e frullo il tutto fino ad ottenere 1 consistenza cremosa( il tutto in verità deve essere fatto a mano con il mortaio x evitare che il basilico ossidi, ma se lo usate subito potete accelerare le cose facendo con il mixer e visto che lo si utilizza subito;) ).
Altro passaggio, prendo le patate e i fagiolini e li faccio saltare in padella con 1 filo d olio e faccio rosolare x qlc istante aggiustando di sale e pepe....unisco il pesto e amalgamo il tutto e metto da parte...
Preparo la besciamella, vedi ricetta base....
Adesso passo ad assemblare il piatto, faccio 1 strato di besciamella come base, continuo con sfoglia, sugo, un po di stracchino,1 spolverata di parmigiano e qlc cucchiaio di besciamella, continuo cosi fino ad ottenere 4 strati....
Cucino in forno a 200° x ca 30 40min ....lascio riposare 10 min per ottenere 1 taglio perfetto delle porzioni e poi servo ....;) gnammmmmf

Paninetti fantasia

D'estate si sa la voglia di cucinare e poca e molti sono i trucchetti salva pranzo da preparare in anticipo e sfruttare nei mezzo giorno...