mercoledì 29 febbraio 2012

Frittata di patate della nonna


La frittata e' un piatto semplice e veloce ma se fatto a regola d'arte è un super piatto.....adoravo le uova e adoravo la frittata e quella di patate penso che sia il top x ogni bambino!!!!
Non è che io mangiassi uova tutti i gg quando ero piccola anzi la mia nonna mi diceva sempre che le uova vanno mangiate solo 2 x 1 volta a settimana!!!! Cosa che faccio anche oggi!!!
Passiamo alla ricetta....tagliate 3/4 patate medie a spicchi e fatele friggere in olio ....quando sono quasi cotte aggiugere le uova sbattute..fate cuocere finche' non risulta dorata da entrambi i lati.....vedrete i vs bambini la ameranno!!!!

Broccoletti ripassati

Il mio nonnino amava cucinare le verdure....sempre fresche e di stagione....il piu' delle volte era tutta roba che coltivava lui quindi era anche sana....i broccoletti erano uno dei suoi super contorni io provo a farli ma non mi riescono come li preparava lui!!!!
Fate saltare in una padella con olio e aglio dei broccoletti fino a quando non risultano morbidi (in caso nella cottura aiutatevi con l'aggiunta di qlc goccio di acqua man mano) a fine cottura aggiustate di sale e pepe e versate un po' di aceto di vino rosso e lasciate evaporare il tutto!!!! Hanno quel gusto di aceto che li rende deliziosi!!!! Ottimo accompagnamento x una braciolina di maiale!!!!

La pasta con la ricotta

La pasta con la ricotta e' un piatto che amo mangiare ...e che come me lo preparavano i miei nonni e la mia mamma io oggi lo faccio mangiare al mio bambino....
Quando ero piccola il mio nonnino mi portava sempre la ricotta di pecora fresca.....mi ricordo il profumo....il piu' delle volte era ancora calda!!!! Infatti il nonno conosceva un percoraio che abitava vicino al terreno dove lui aveva l'orto e ogni tanto quando lo incotrava gli regalava un canestro di ricotta!!!! Buonissima io ne mangiavo sempre un tot appena fatta non vi dico che delizia e'!!!!
Praticamente per preparare la pasta con la ricotta non faccio altro che cucinare della pastina in bianco, la scolo con un po' di acqua di cottura e ci verso dentro la ricotta a cucchiaiate (la quantita' va' a piacere!!!)
non va sciolta ma rotta a pezzettini!!!! Se non trovate la ricotta di pecora va bene anche quella mista o la romana....sono + gustose...!?!!

La frittata di fiori di zucca del mio nonnino

Una ricetta semplice ma molto gustosa e al tempo stesso delicata e' questa frittata che il mio nonnino mi preparava con i fiori di zucchina quando me li portava dalla campagna....mi ricordo che la preparava semplicemente con i fiori di zucca ripassati in padella con olio, sale...lo faceva appassire x qlc istante il tempo di sbattere le uova e le versava in padella....Buonissima!!!!!!

Parmigiana di melanzane...un must della cucina siciliana

La parmigiana di melanzane e' uno dei miei piatti preferiti che la mia nonna e la mia mamma mi cucinavano spesso....così e' stata anche una delle mie prime preparazioni!!!! Adoro questo piatto che ho fatto apprezzare anche al mio moroso....
Per ottenere un risultato eccezionale e che esalta al massimo questo piatto è la preparazione della melanzana deve essere rigorosamente fritta!!!! (è la sua morte!!!!)
Gli ingredienti sono:
 2/3 melanzane grosse viola
2 mozzarella
1 barattolo di passata pomodoro
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
100 gr parmigiano
qlc foglia basilico
olio extra x friggere
sale q.b.

Inizio con il preparare il sugo...soffriggo l'aglio e cipolla in olio, aggiungo il pomodoro, aggiusto di sale e un cucchiaino di zucchero x togliere l'acido del pomodoro...un mezzo bicchiere d'acqua e faccio cuocere x 20 min circa a fine cottura aggiungo il basilico.
Passo alla preparazione delle melanzane...le lavo e le taglio a fettine di 1/2 cm e le metto a strati in una ciotola ricoprendo ogni strato con una presa di sale. Faccio riposare il tutto x 30 min con un peso sopra x far uscire l'acqua di vegetazione acidula.
Passata mezz'ora sciaquo e strizzo le melanzane x privarle dell'eccesso di sale e dell'acqua...e le vado a friggere in olio caldo...
Assemblo il piatto....in una pirofila inizio a versare il pomodoro e poi faccio uno strato di melanzana, metto qlc tocchetto di mozzarella, pomodoro e spolvero con parmiggiano, proseguo x 4 strati....inforno il tutto a forno ventilato al max x 30 minuti..fino a quando la superfice non e' dorata e il sugo ben rappreso (non deve fare l'acquetta!!!) servire tiepida....!!!!

By coccinella pasticciona 

Finocchi gratinati in padella

I finocchi sono deliziosi .....quando ero piccola li mangiavo sempre in insalata conditi con olio extra, aceto rosso e sale!!!! Da quando ho iniziato a cucinare li ho preparati in vari modi gratinati al forno con besciamella e parmigiano, saltati in padella con un filo d'olio e pepe....un buon compromesso tra queste due preparazioni e la gratinatura in padella praticamente dopo aver lavato e tagliato a fettine medie i finocchi li faccio saltare in padella con un goccio d'olio x qlc minuto fino a quando sono morbidi....poi aggiungo mezzo bicchiere circa di latte e un cucchiaio di farina e parmigiano...faccio rapprendere il tutto x formare una cremina e infine aggiusto di sale e pepe....facile e veloce...!!!
 

venerdì 24 febbraio 2012

Zucchine e patate

Un antipasto facile e veloce che piace anche ai piccoli, o almeno al mio cucciolo ne va matto, zucchine e patate passate in padella, un vero e proprio jolly che si sposa bene sia con la carne che con il pesce!!!
Gli ingredienti sono:
2/3 zucchine medie
1 cipolla dorata
1 spicchio d'aglio
2/3 patate gia' lessate
2/3 cucchiai d'olio
sale e pepe q.b.
prezzemolo a piacere

Lavo le zucchine e le taglio a fettine, taglio anche la cipolla...metto l'olio in padella con l'aglio (che poi togliero'!!!)unisco la cipolla e le zucchine e faccio andare il tutto a fuoco vivace x 10 min., poi aggiungo le patate tagliate a tocchetti ed aggiusto di sale e pepe e il prezzemolo e faccio insaporire il tutto x altri 5-10 min. Buonissime...io le mangio anche semplicemente con del formaggio...!!!

giovedì 23 febbraio 2012

Pennette radicchio,porro e crudo

La cena di stasera era un vero dilemma, non avevo proprio idea di cosa fare e come il piu' delle volte ho aperto il frigo ed improvvisato!!!! Il radicchio, io lo adoro!!!!
Così ho preso un porro, due cespi piccoli di radicchio di Treviso e 5/6 fette di prosciutto crudo di Parma...Ho lavato la verdura e l'ho tagliata a tocchetti.....l'ho messa in padella con un filo d'olio extra e ho fatto appassire il tutto x 5-1o min. a fuoco vivo....ho sfumato con un goccio di vino rosso e infine ho unito il prosciutto tagliato a striscioline.
Ho lasciato rosolare x altri cinque min. e ho versato  la pasta, ho allungato con un goccio di acqua di cottura, unito una manciata di parmiggiano sale e pepe e mantecato!!!!
A dire la verita' questa ricetta l'ho gia' preparata altre volte ma con la pancetta o lo speck e se il mio moroso gradisce a volte unisco anche un po' di panna o in versione light della ricotta!!! Facile e veloce...molto sfiziosa!!!!

Crocchette farcite

Oggi a pranzo non sapevo bene cosa preparare x me ed il mio cucciolo....allora ho provato a fare il seguente esperimento.......ho preso delle crocchette di patate e l'ho scaldate nel fornetto...poi ancora calde le ho tagliate a meta' nel senso della lunghezza e le ho farcite con della formaggella e del prosciutto cotto, cmq penso stia bene anche del crudo o dello speck, le ho richiuse e passate nuovamente qlc istante nel fornetto !!!! Gnam che delizia, penso sia un idea facile e veloce x un'aperitivo, antipasto o contorno.....Altra idea x farli + carini si possono legare con dei filini di erba cipollina!!!! Provare x credere!!!!!

mercoledì 22 febbraio 2012

Risotto porri e pancetta

Sempre restando in tema di compleanno...il mio moroso mi ha portato a cena in un agriturismo carinissimo e dove si mangia benissimo e costa relativamente poco!!! Il menu' di quella sera e' stato super abbondante e ci ha colpito particolarmente la presentazione di questo risotto porri e pancetta servito all'interno di una forma di parmiggiano!!!!
E' facilissimo e gustosissimo....io l'ho riproposto all''interno di cestinetti di parmiggiano visto che non ho a disposizione una forma!!!!
Gli ingredienti
riso parboiled (uso qst xè rimane al dente e non scuoce!!!) 1 bicchiere x persona
1-2 porri
150-200 gr pancetta steccata dolce
olio extra q.b.
1 litro brodo
1 bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di parmiggia

Preparare un brodo di carne o verdure...io di solito lo preparo il gg prima se faccio quello di carne, se no se di verdura lo preparo un paio di ore prima!!!
Per la preparazione procedo con mettere l'olio nella pentola, poi aggiungo il porro e la pancetta e faccio rosolare, infine aggiungo il riso e lo faccio brillare....poi sfumo con il vino e aspetto qlc istante x far evaporare l'alcool. Inizio lo sfumare con il brodo un mestolo alla volta, mescolando in continuazione e faccio cuocore a fuoco moderato x circa 20-25 min. Finita la cottura aggiungo 2 manciate di parmiggiano e una noce di burro e manteco il tutto!!!

Il ciambellone soffice soffice/Torta di Benedetta

Un mese fa' circa stavo guardando "I menu' di Benedetta" su la7 e ho visto la preparazione velocissima di questo ciambellone che ho fatto praticamente dopo poco ...una cosa indescrivibile basta dire che e' stato spazzolato in 2 gg!!!!!
Gli ingredienti sono semplicissimi e pochi!!!
300gr farina (se volete potete sostituire 50 gr di farina con fecola o amido x renderla ancora + soffice!!!)
300 gr zucchero
150 burro (io ho usato la stessa quantita' o qlc in meno di olio VEDRETE RISULTERA' MORBIDA E PIU' LEGGERA!!!!)
180 ml latte
1 bustina di lievito
sale q.b.
zucchero a velo o granella
3 uova

Mixare il tutto insieme non c'è un procedimento....si puo' fare il tutto anche con una frusta non necessita del frullino!!!!
Infornare a 180° x 30 min. ca
Ottimo x la colazione e la merenda.........sofficissimo!!!!
Ps: Io uso spesso lo stampo da torta x fare prima infatti a seguito c'è l'immagine della torta....inoltre ultimamente ho fatto anche una variante con 50 gr scarsi di cacao al latte aggiunto all'impasto e sostituito un 50 gr di farina con la fecola di patate....e x finire goccie di cioccolata a gogo.....portata dai suoceri e divorata!!!!
 
 
 

Scaloppine a modo mio

Siccome il mio cucciolo non ama molto mangiare il pesce o la carne tipo il pollo lo preparo in modo semplice in scaloppina non usando molti grassi.
Per fare le scaloppine uso i seguenti ingredienti:
4 filetti pesce o petti di pollo
farina q.b.
olio q.b.
sale q.b.
acqua q.b.
zucchine
vino bianco q.b.
Per iniziare impano le bistecchine, lavo e taglio le zucchine a fettine e le faccio rosolare a fuoco moderato x 5 min. aggiungo le bistecche impanate e poi sfumo con un goccio di vino e faccio evaporare....infine salo e copro il  tutto d'acqua e copro con il coperchio e faccio cuocere senza rigirare le bistecche....a fine cottura risulteranno morbidissime e gustose!!!

giovedì 16 febbraio 2012

Cestini di champignon

Al mio moroso piacciono i funghi in modo particolare e li cucino spesso....una ricetta molto carina e di effetto se avete ospiti sono questi cestinetti di champignon facili e veloci da preparare anche il giorno prima!!!
Gli ingredienti sono :
champignon medi (io ne conto 3-4 a persona)
1 ciuffo di prezzemolo
4 -5 cucchiai di parmiggiano grattugiato
2-3 cucchiai pangrattato
1-2 spicchi aglio (si puo' anche omettere)
4-5 fette speck (che si puo' omettere o sostituire con pancetta o cotto)
olio extra q.b.
sale e pepe q.b
Pulie i funghi dalla terra e staccare i gambi...tritarli insieme al prezzemolo e aglio e mescolare il trito al pane, al parmiggiano e regolare di sale e pepe..aggiungere lo speck tagliato a listarelle, mescolare e farcire le cappelle. Mettere i funghi in una teglia con carta forno e irrrare con olio.Infornare il tutto a 200° x 5 min.
Ottimo come antipasto o contorno....



Saint Honore....La torta del mio compleanno

Come tutti gli anni purtroppo e' ora di festeggiare il compleanno....un altro anno e' passato....il tempo scorre via inesorabile meno male che ci sono i bei ricordi che rimangono!!!! Per allietare questo giorno che per noi donne è anche un po' traumatico ho prepartato con il mio bambino una torta saint -honorè.....Mi sono divertita tanto anche perche il mio cucciolo ama cucinare lo rende felice e si emoziona tanto......e vederlo così entusiasta e' una cosa che mi rende felice!!!!
Gli ingedienti per la mia torta di compleanno sono:
Per il pan di spagna
5 uova
200 gr zucchero
1 fialetta aroma al limone
1 pizzico di sale
150 gr  farina 00
100 gr frumina o maizena
1 bustina di lievito per dolci
acqua q.b

sbattere a schiuma i tuorlicon 5 cucchiai di acqua bollente.Aggiungere 125 gr zucchero,aroma,sale e sbattere fino ad avere una massa cremosa. Montare le chiare con lo zucchero rimasto,amalgamarle ai tuorli e aggiungere farina setacciata, frumina e lievito anch'essi setacciati e incorporare delicatamente...mettere impasto in teglia apribile diam. 26cm con carta forno e infornare in forno preriscaldato a 180° x 35-40 min
controllare sempre lo stato cottura con prova stecchino...
Nel frattempo preparare la bagna mettendo un 500ml di acqua a bollire con 5 cucchiai di zucchero e 2 scorzette di limone...Infine preparare la crema pasticcera io uso queste dosi:
vaniglia
80 gr farina 00
1 limone
500 ml latte
150 gr zucchero
4 tuorli d'uovo
sbattere le uova con lo zucchero e la bustina vaniglia,aggiungere la farina setacciata e lavorare con la frusta.
In un pentolino far scaldare il latte con la scorza di un limone che poi toglierete.Diluire con il latte il composto e rimettere il tutto ad addensare sul fuoco x 2 min a fuoco bassissimo. Togliere e far raffreddare.
Fatta la crema la divido in due parti una la lascio bianca e nell'altra parte aggiungo circa 2 3 cucchiai di cacao amaro.
Poi monto 500 ml di panna fresca e ne aggiungo circa 200 ml alla pasticcera classica, altri 200 a quella al cacao e mescolo dall'alto verso il basso x non smontare il composto...i 100 rimasti li uso x la decorazione!!!!
Bene adesso passiamo all'assemblaggio della torta!!!Taglio il pan di spagna in 3 dischi (il pan di spagna va ritagliato dalla crosticina che tengo da parte e sbriciolo!!!La uso sempre x decorare il contorno della torta!!)....li tampono con un pennello con la bagna al limone x ammorbidirlo bene....sul primo disco spalmo la crema chiantilly bianca metto il 2° disco e spalmo la crema al cacao sovrappongo il 3 disco e stendo un filo di crema al cacao....infine passiamo alla decorazione..in precedenza ho preparato dei bigne' che buco sul fondo facendo attenzione a non romperli con il manico di un cucchiaino ruotando delicatamente e riempio con crema chantilly alternandola bianca e al cacao... posiziono i bigne' sul contorno della torta lasciando un piccolo spazio tra un bignè e l'altro completo riempiendo gli spazi vuoti con panna montata e spalmo il bordo con panna che poi ricopriro dell'avanzo del pan di spagna sbriciolato e una spolverata di zucchero a velo x completare sui bignè...ecco il risultato finale ;)!!!!


Cupcakes con glassa al formaggio

Era un paio di mesi che cercavo di cimentarmi in questa ricetta ma siccome il mio cucciolo non mi dà molto tempo per cucinare non sono riuscita!!!! Settimana scorsa complice il tempo con l'aiuto del mio bambino li ho finalmente preparati!!!!
Gli ingredienti della ricetta x 12 cupcakes sono:
125 gr zucchero
125 gr farina 00
80 gr burro
40 gr olio di semi
2 uova
1 bustina di vanillina
3 cucchiai latte
1 cucchiaino di lievito
Mixare zucchero,burro,olio,farina,vanillina e uova fino ad ottenere un composto liscio e soffice infine aggiungere il latte e continuare a mescolare amalgamando il tutto.Dividere il composto in 12 pirottini di carta e infornare in forno preriscaldato a 200° x 15 minuti .....fare la prova dello stecchino x verificare al cottura!!!

By coccinella pasticciona
Glassa al formaggio
100 gr zucchero a velo
60 gr burro o un
100 gr formaggio
se il composto e' troppo liquido aggiungere maizena x compattare
x decorare codette al cioccolato

Ecco il prodotto finito ;) gnam!!!!
By coccinella pasticciona

Paninetti fantasia

D'estate si sa la voglia di cucinare e poca e molti sono i trucchetti salva pranzo da preparare in anticipo e sfruttare nei mezzo giorno...