venerdì 27 aprile 2012

Zucchine ripiene porri e tacchino

L'altro giorno ho conprato delle bellissime zucchine tonde per farle ripiene...solitamente le faccio con un ripieno vegetariano ma stavolta ho voluto cambiare e provare con nuovi ingredienti.....Ho iniziato con il lavare e scavare le zucchine e poi le ho messe in acqua salata a lessare x un 15-20 min fin quando non sono diventate tenere...

Poi ho preso uno spicchio d'aglio e l'ho messo a rosolare in padella con l'olio extra e mezzo porro....poi ho continuato aggiungendo la polpa della zucchina tagliata a dadini e ho fatto cuocere a fuoco medio x altri 20 min circa.....
In seguito ho aggiunto un 50 gr di parmiggiano reggiano e pangrattato ho aggiustato di sale e pepe, ho mantecato il tutto e aggiunto del formaggio morbido 
In un altra padella ho rosolato il macinato di tacchino circa 150 gr in un po' d'olio, e poi una volta cotto l'ho passato al mixer e l'ho aggiunto alla polpa
Ho mescolato il tutto e passato in padella x qlc altro istante x amalgamare i sapori ho aggiustato nuovamente di sale....

Ho rienpito le zucchine scolate e raffreddate del ripieno con un cucchiaio e poi ho riposto su una pirofila unta di olio....
Infine ho unto una pirofila e passato le zucchine in fornox 20 min ca x gratinare il tutto....ho servito ben caldi....
I miei due ometti hanno molto apprezzato......!!!!!!
Ps: piccolo consiglio se gradite potete aggiungere della passata di pomodoro x colorire un po il piatto!


martedì 24 aprile 2012

Pizza

Oggi mi sto preparando la pizza uno dei primi piatti in cui mi sono cimentata ne ho provate varie di ricette e la mia mamma e il mio fratellino sono state le mie prime cavie....o era senza sale o troppo croccante....ma alla fine ce l'ho fatta!!!! Le ricette che soventemente uso sono queste due: la prima e' molto classica le dosi sono 1 kg di farina manitoba o speciale x pizza, 700 ml di acqua, 10 gr di lievito di birra oppure 2 bustine di lievito secco, sale 40 gr circa.Impasto il tutto e faccio riposare x 3/4 ore o piu' in luogo caldo al riparo da correnti. Il secondo impasto che uso e' il seguente: 1Kg di farina manitoba o x pizza, 4 bustine lievito secco o 2 cubi lievito birra, 8 cucchiai di olio d'oliva, 1 cucchiaino di zucchero, 2 cucchiaini colmi di sale, 350 di acqua e 350 di latte.
Sulla spianatoia verso la farina , il lievito e lo zucchero disciolti in poca acqua tiepida, l'olio e impastare con la restante acqua e latte ed il sale, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico. Ungere una ciotola e mettervi l'impasto coprire con un panno e fare lievitare fino a raddoppio del volume (2 ore): Dividere il composto in 8 parti e stenderlo nelle teglie unte o coperte da carta forno (+ pratica e facile da sfornare) far riposare x un'altra ora circa. Io condisco la base inizialmente solo con pezzettoni di pomodoro conditi con olio, sale, origano e un pizzico di zucchero x togliere l'acidita' del pomodoro, e inforno a 240° x 10 min. cosi, a meta' cottura unisco la mozzarella (cosi' evito che si secchi!!!) e finisco la cottura....(se vuoi farcire con altri ingredienti aggiugili 5 min prima di sfornare!!!). Solitamente dopo 20-25 min è cotta x essere servita!!!
X fare la focaccia uso le stesse dosi in piu' aggiungo all'impasto altri 5-6 cucchiai di oli e sulla base metto sale grosso e foglioline di rosmarino tagliuzzato....e ancora un filo d'olio in superfice!!!! Ottima accompagnata con salumi e formaggi.
..

by coccinella pasticciona 



mercoledì 18 aprile 2012

Zucchine ripiene

Le zucchine sono uno dei miei piatti preferiti!!!!! Ripiene sono davvero sfiziose.....solitamente io dopo averle lavate, le privo della polpa e le faccio sbollentare un attimo in acqua salata....nel mentre in una padella faccio rosolare in olio extra la polpa con una manciata di pangrattato, parmiggiano, qualche cucchiaino di pomodoro e pezzettini di formaggio filante.....appena il tutto e' ben amalgamato suddivido il tutto nelle zucchine e passo tutto in forno a gratinare x 15 min. con un filo d'olio...appena il formaggio fonde sforno e servo ben caldi....ottimo come secondo piatto....antipasto o contorno.....e piacera' sicuramente ai bambini........

venerdì 6 aprile 2012

Ciambelle con l'uovo (CUDDURE)

La ricetta delle ciambelle con l'uovo è della mia nonna materna...è bravissima a farle di ogni tipo e forma ed ogni anno a Pasqua non mancano mai!!!!
L'anno scorso mi sono cimentata anche io seguendo la ricetta della nonna che vi riporto a seguito:
1 Kg di farina, 400 gr di zucchero, 4 uova, 2 bustine di vanillina, strutto 150 gr x Kg, ammoniaca x dolci 5 gr x Kg, latte q.b.
Il procedimento è semplice...su una spianatoia setacciare la farina fare un foro al centro...unire le uova, lo zucchero, la vanillina, lo strutto e l'ammoniaca...impastare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo....se necessario unire poco latte alla volta....far riposare una decina di minuti e procedere alla realizzazione delle ciambelle...Infornare a 180° x 15/20 min. devono dorare in superfice ma non troppo.....x la decorazione potete usare confettini colorati buonissimi !!!! Ricordo che quando ero piccola ed andavo in bottega dalla nonna ne facevo una scorpacciata di nascosto...;P gnam gnam....

By coccinella pasticciona 

I gnocchetti alla crema di piselli

I gnocchetti alla crema di piselli sono il piatto top preferito dal mio moroso....sono molto delicati....e gustosissimi....dall'aspetto possono mettere un po' soggezione ma appena li assaggi non fai a meno di mangiarne un secondo piatto!!!!
La ricetta l'ho scovata in giornale di ricette ma come al solito io ho apportato delle mie modifiche....x preparare i gnocchi uso: 250 gr di ricotta+ 2 tuorli, 300 gr di patate, 60 gr di parmiggiano, sale e pepe(facoltativo). Lesso le patate, sbuccio e schiaccio il tutto , unisco la ricotta, il formaggio e aggiusto di sale e pepe. Impasto il tutto con 130 gr di farina e faccio dei gnocchetti piccoli come un cece. Preparo la crema di piselli con 200gr di piselli, 1/2 porro o cipolla, panna meglio se fresca formaggio.
Faccio rosolare il porro o cipolla in poco olio x un paio di min poi aggiungo i piselli e faccio andare il tutto aggiungendo un bicchiere d' acqua e faccio cuocere x 10-12 min. Aggiungo il formaggio, la panna e passo al mixer.Lesso i gnocchi in acqua salata, sgocciolo mana mano che vengono a galla e li verso il padella con la crema calda. Amalgamo il tutto e servo con parmiggiano reggiano ....per chi vuole puo' arrichire il piatto rosolando striscioline di crudo in padella, ottima alternativa x arricchire il piatto!!!

Fagioli all'uccelletto

Se vi avanzano fagioli dalla sera precendente (o se non avete molto tempo x prepararli usate quelli in scatola pure il risultato è egualmente ottimo.....) potete usarli come contorno per un secondo di carne ..... Prendete una cipolla e tagliatela finemente a dadini, rosolatela in padella con olio, un spicchio d'aglio, dadini di pancetta dolce e un peperoncino secco x un paio di min., infine aggiungete i fagioli e un barattolo di conserva di pomodoro piccola....fate cuocere finchè il sugo non si è ben ristretto e il tutto è ben amalgamato!!! Servite ben caldi....
Sono uno dei piatti forti del mio moroso e d'inverno gli piace prepararli

Pomodorini caramellati

Altra ricetta super veloce da servire e accompagnare dei piatti in estate sono i pomodorini caramellati....prendete pomodorini pachino o ciliegina se non trovate i primi e fateli saltare in padella con olio sale e basilico x qlc istante fin quando non diventeranno belli lucidi .....io aggiungo anche un cucchiaino di zucchero....attenzione a non farli cuocere troppo se no si afflosciano!!! Servite con formaggi e verdure grigliate o se avate della ricotta salata siciliana fatela scaldare in forno x alcuni istanti e servite insieme come antipasto...io ricordo di averli mangiati un estate in un ristorantino carinissimo in Sicilia!!!!

Caprese di melanzane

La caprese di melanzane e' una variazione semplice e veloce da fare in estate della classica parmigiana di melanzane.... prendete 2 melanzane grosse se trovate quelle viola son piu' delicate e tenere ....tagliatele a rondelle e grigliatele su una piastra.....prendete anche 2 pomodori non troppo maturi (io uso quelli tondi classici ..) e tagliateli anche questi a rondelle e fatele scolare dell'acqua di vegetazione...poi tagliate 2 mozzarelle ... e scegliete potete aromatizzare con origano secco o basilico fresco ogni strato.....o entrambi!!!!
Fate 2 o 3 strati o potete formare delle torrette mono porzione se avete ospiti.....molto carine!!!!

E' Pasqua!!!!!!!!!!! Evviva le ciambelle

Ieri mi sono cimentata nella produzione di ciambelle con l'uovo dolce tipico che viene prodotto durante la festa pasquale in Sicilia!!!!! Che io adoravo ricevere xè ricco di zuccherini colorati e dalle svariaate forme, infatti mia nonna ce ne praparava sempre un sacco!!!!
 Ne ho fatte di ogni tipo e forma!!!!! Biscottini, trecce, animaletti, macchine etc....
Allego alcune foto .....la ricetta l'ho gia' scritta in un mio precedente post....sono buonissimi !!!!!









Paninetti fantasia

D'estate si sa la voglia di cucinare e poca e molti sono i trucchetti salva pranzo da preparare in anticipo e sfruttare nei mezzo giorno...